Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Ancora sangue a Pamplona per l'ultimo encierro

Corsa dei tori, incornata 23enne australiana: è grave

Ferite in maniera non grave anche altre quattro persone

Corsa dei tori, incornata 23enne australiana: è grave
14/07/2013, 14:09

PAMPLONA (SPAGNA) - Si è concluso tragicamente a Pamplona, in Spagna, l’encierro, l’ultima corsa dei tori della festa di San Firmino, quella in cui la gente corre davanti ai tori liberati per le strade della città. Cinque persone, infatti, sono rimaste ferite, di cui una ragazza australiana di 23 anni, in gravi condizioni.

La giovane è stata incornata alla schiena questa mattina mentre si trovava aggrappata alle barriere di legno all’ingresso dell’area. Soccorsa d’urgenza data la gravità delle sue condizioni, la ragazza è stata portata in ospedale e operata. Altri quattro feriti si trovano in condizioni meno gravi. Secondo quanto riferito dalle autorità locali, si tratta di un uomo di 39 anni proveniente dalla California, di un 23enne di Madrid e di altri due ragazzi di Navarra.

Commenta Stampa
di Vanessa Ioannou
Riproduzione riservata ©