Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

CRISI, BUSH AMMETTE ERRORI USA


CRISI, BUSH AMMETTE ERRORI USA
12/10/2008, 11:10

George Bush ha riconosciuto in parte gli errori degli Usa nella crisi che ora sta colpendo anche le economie dei paesi emergenti. L'ammissione davanti ai rappresentanti dei paesi delle economie in via di sviluppo riuniti nel G20, al termine degli incontri del FMI e del G7. Secondo diverse fonti avrebbe sottolineato come, vista la situazione, occorra fare fronte comune per regolare la crisi, rimandando a una fase successiva la discussione su come evitare che si ripeta.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©