Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

CRISI E NATALE, IN GB E' RECORD DIVORZI


CRISI E NATALE, IN GB E' RECORD DIVORZI
05/01/2009, 16:01

E’ boom dei divorzi in Gran Bretagna. Secondo un sondaggio del Daily Mirror il numero di persone che hanno contattato gli avvocati decise a divorziare nell'ultimo mese è aumentato del 50% rispetto allo scorso anno. Colpa, forse, della crisi economica. Il record è previsto proprio nella giornata di oggi, quando gran parte della gente tornerà al lavoro dopo il Natale ed il Capodanno, festività potenzialmente letali per le coppie già in crisi.

Alcuni, però, si sono mossi prima. Già il primo dell'anno il numero di persone che ha consultato Divorce Online, un sito dove si possono ricevere consulenze da parte di avvocati divorzisti, è quadruplicato. "La congiunzione tra il periodo post natalizio e la crisi economica renderà questa settimana una delle piene", ha dichiarato James Stewart, divorzista. Secondo un altro sondaggio condotto da un sito di consulenza matrimoniale, sono due milioni le coppie che nel Regno Unito hanno problemi e a queste si vanno a aggiungere l'1,3 milioni di quelle che stano già prendendo in considerazione il divorzio. Di queste, una su quattro cita i problemi finanziari come una ragione principale della crisi.
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©