Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Domani mattina il vertice straordinario di verifica

Crisi, riunione di emergenza dell’Ue su Grecia e Italia


Crisi, riunione di emergenza dell’Ue su Grecia e Italia
10/07/2011, 16:07

BRUXELLES – Riflettori puntati su Grecia ed Italia, al via domani la verifica sullo stato di crisi e sugli incentivi. Il presidente del Consiglio Ue, Herman Van Rompuy, in mattinata darà il via ad una riunione di emergenza per discutere della crisi del debito nella zona dell’euro, del secondo pacchetto di aiuti alla Grecia e degli attacchi speculativi all’Italia.
Lo riferisce l’agenzia Reuters citando fonti comunitarie.
Fonti comunitarie hanno quindi confermato all’ANSA che la riunione si terrà domani mattina a partire dalle 8. Il capo dell’ufficio stampa del Consiglio, Nicolas Kerleroux, poco prima, pur non confermando l’argomento dell’incontro, aveva fatto rilevare che il presidente dell’Ue Herman Van Rompuy e quello della Commissione José Manuel Barroso si incontrano regolarmente tutte le settimane e che alla riunione, in occasione dell’Eurogruppo, partecipano anche il presidente della Bce Jean Claude Trichet e quello dell’Eurogruppo Jean-Claude Juncker.
 

Commenta Stampa
di Davide Gambardella
Riproduzione riservata ©