Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

DA ISRAELE UN VIDEOGAMES PER LA PACE


DA ISRAELE UN VIDEOGAMES PER LA PACE
02/09/2008, 15:09

Videogames per la pace. E' questo l'obiettivo che si è dato una compagnia israeliana. Fondata da Asi Buark, ex ufficiale delle Forze di Difesa israeliane, e da Erick Brown, docente della Carnegie Mellon University, la Impact Games intende promuovere un profondo cambiamento sociale attraverso i giochi elettronici. Sull'onda di quelli di simulazione, i due chiedono di volta in volta ai partecipanti di immedesimarsi nelle più diverse situazioni e di trovare la soluzione a crisi globali. Ne "Il Sudan sta morendo" per esempio, si chiede ai giocatori di vestire i panni dei rifugiati in Sudan in lotta per la sopravvivenza quotidiana.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©