Dal mondo / America

Commenta Stampa

Dal nuovo scrutinio Maya Fernandez risulta sconfitta


Dal nuovo scrutinio Maya Fernandez risulta sconfitta
11/11/2012, 20:44

Era stata proclamata sindaco di Nunoa dopo aver battuto il sindaco uscente Pedro Sabat al suo quarto incarico, per soli 20 voti. Maya Fernandez, nipote dell’ex Presidente cileno Salvador Allende, ha visto questa mattina sfumare la sua vittoria a causa di un nuovo scrutinio dei voti, indetto dal Tribunale elettorale locale, che la vedrebbero sconfitta per 13 voti in meno.

Il Partito Socialista però non ci sta e così ha annunciato che presenterà presto ricorso.

Commenta Stampa
di Claudia Annunziata
Riproduzione riservata ©