Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

DALLA GERMANIA UN NUOVO TIPO DI AUTONOLEGGIO


DALLA GERMANIA UN NUOVO TIPO DI AUTONOLEGGIO
22/10/2008, 17:10

La Daimler ha lanciato un nuovo sistema di autonoleggio, chiamato Car2go. Si tratta di un autonoleggio fatto tutto attraverso software ed hardware avanzatissimi, anche se il progetto per ora è solo in via sperimentale ad Ulm, un Comune vicino Stoccarda. Il funzionamento è molto semplice. Ci si iscrive al servizio gratuitamente, ricevendo un microchip da incollare sulla patente. A quel punto, se si ha bisogno dell'auto, si può telefonare all'ufficio preposto, chiedere la macchina via PC o si può semplicemente scendere e prendere la macchina per strada, se la si trova lì. Chiaramente la macchina si aprirà solo se il possessore ha il microchip. A quel punto l'utente digiterà una propria password, preleverà la chiave dal vano portaoggetti e partirà. Senza costi di assicurazione o altro. Se la macchina è a secco, ci sarà la possibilità di usare una carta di credito specifica per l'acquisto di carburante. Quando l'utente non avrà più bisogno dell'auto, potrà lasciara in qualunque parcheggio non a pagamento; ci penserà poi la Daimler a rintracciarla e prelevarla.

Come si vede, ci sono tutte le comodità, per un prezzo che non è neanche eccessivo: 19 centesimi al minuto, circa 12 euro l'ora. Per ora, come detto, è ancora un servizio sperimentale, confinato nella città di Ulm, ma pare che il Comune di Parigi ne abbia già ordinate 4000, debitamente equipaggiate, per creare lì una rete per i propri cittadini.Ma la Daimler non ha ancora fatto sapere quando il sistema sarà esportabile.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©

Correlati

28/12/2007, 16:12

SI ALLA ROTTAMAZIONE