Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Il "Glacier Express" attraversa le Alpi

Deraglia treno in Svizzera, un morto e 42 feriti


Deraglia treno in Svizzera, un morto e 42 feriti
23/07/2010, 18:07

LAX – Un morto e 42 feriti. E’ questo il bilancio della tragedia che si è consumata oggi in Svizzera, nel tratto compreso tra la località sciistica di Lax e il villaggio di Fiesh, a pochi chilometri dal confine italiano. Il treno “Glacier Express”, uno dei più spettacolari esistenti al Mondo, che collega St.Moritz a Zermatt passando per le Alpi è deragliato.
 Ancora ignota la dinamica dell’incidente. Al momento si sa solo sarebbero tre le carrozze colpite. Al momento dell’incidente a bordo del treno c’erano diversi passeggeri di nazionalità asiatica, sei dei quali sarebbero ora ricoverati in gravi condizioni. Secondo l’agenzia svizzera Swissinfo le operazioni di soccorso sono state rese difficili dalla pendenza del territorio.
il treno era partito da Briga ed era diretto a Oberwald.

Commenta Stampa
di Ornella d'Anna
Riproduzione riservata ©