Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Il totale stagionale è di 27 morti

Dieci decessi in Gran Bretagna per l'A/h1n1


Dieci decessi in Gran Bretagna per l'A/h1n1
24/12/2010, 18:12

Dieci decessi sono stati registrati in Gran Bretagna nell'ultima settimana a causa dell'A/h1n1. Il totale stagionale è di ventisette morti: i casi infetti sono raddoppiati da 32,8 ogni 100mila a 87,1 ogni 100mila. Secondo gli esperti inglesi, si potrebbe trattare del ceppo principale dell'influenza suina. Sarebbero state, infatti, in parte proprio l'influenza suina, in parte l'influenza B a provocare le 27 vittime complessive, di cui diciotto adulti e nove bambini. A rivelarlo è il bollettino statistico settimanale dell'Health Protection Agency. Viene precisato anche sulla rivista che metà delle vittime aveva altri problemi di salute e che gli over 65 sono protetti in quanto questo ceppo ha molti aspetti simili a quello diffuso anni fa. Le persone più a rischio di contagio sono quindi i bambini e le donne in gravidanza.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©