Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

Due sposi rischiano il carcere per un bacio


Due sposi rischiano il carcere per un bacio
03/02/2009, 21:02

Due giovani sposi indiani si appartano per scambiarsi un bacio in attesa dell'avvocato che avrebbe dovuto registrare il loro matrimonio. Vengono perciò accusati di atti osceni, un reato per il quale il codice penale indiano prevede fino a tre mesi di reclusione. Ma i giudici dell'Alta Corte di New Delhi assolvono i due sposi.

Commenta Stampa
di La Redazione
Riproduzione riservata ©