Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Scontri e arresti dopo tre anni dalla cacciata di Mubarak

Egitto, 49 morti in 24 ore

Arrestate 1.079 persone

Egitto, 49 morti in 24 ore
26/01/2014, 13:47

IL CAIRO (EGITTO) - Il ministero della Sanità egiziano ha riferito che sono almeno 49 i morti nelle ultime 24 ore in Egitto, dove oggi ricorre il terzo anniversario della rivoluzione che portò alla destituzione del rais Hosni Mubarak. Altre 247 persone, invece, sono rimaste ferite durante gli scontri. Il ministero dell’Interno, da parte sua, ha invece riferito di 1.079 arrestati. Negli ultimi sette mesi, a partire dallo scorso inizio luglio, infatti, le autorità hanno messo in atto una dura repressione nei confronti dell’opposizione e delle manifestazioni da essa organizzate a seguito della destituzione del presidente Mohamed Morsi.

Commenta Stampa
di Vanessa Ioannou
Riproduzione riservata ©