Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Bilancio degli scontri scoppiati nella notte

Egitto: 7 morti e 261 feriti al Cairo


Egitto: 7 morti e 261 feriti al Cairo
16/07/2013, 14:43

IL CAIRO – Il capo dei servizi di emergenza, in Egitto,  Mohamed Sultan, ha reso noto che è  di 7 morti e 261 feriti il bilancio degli scontri scoppiati nella notte al Cairo tra sostenitori del deposto presidente Mohamed Morsi e le forze di sicurezza egiziane.    I disordini nella capitale egiziana sono scoppiati dopo l'iftar, il pasto che interrompe il digiuno diurno per il Ramadan.  Si è trattato delle prime violenze nella capitale dall'8 luglio,  quando sono  morti 55 sostenitori dei Fratelli musulmani in un tentativo di assalto al quartier generale della Guardia repubblicana.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©