Dal mondo / Africa

Commenta Stampa

Egitto, attacco ai campi pro-Morsi: oltre 200 morti


Fiamme in uno dei presidi (Ansa)
Fiamme in uno dei presidi (Ansa)
14/08/2013, 10:41

IL CAIRO (EGITTO) - Attacco all'alba delle forze di sicurezza egiziane contro i campi dei pro-Morsi nelle tendopoli di piazza al-Nahada, quartiere orientale di New Cairo, e di piazza Rabaa al-Adawiyah, sobborgo di Nasser City.
43 morti e 150 feriti circa il bilancio secondo le agenzie di stampa internazionali, ma le notizie sono contrastanti a seconda delle fonti.

La Cnn riferisce che è salito a oltre 200 morti e 8000 feriti, mentre la Cbc parla di almeno 250 morti. L’emittente televisiva Al Jazeera, citando fonti sanitarie, parla di 120 morti, invece il ministero della Salute egiziano smentisce: il bilancio delle vittime del raid è di 26 civili feriti e nessun morto. 

 

Commenta Stampa
di Francesca Galasso
Riproduzione riservata ©