Dal mondo / Africa

Commenta Stampa

L’ex rais non è più nella clinica dove era ricoverato

Egitto: dove è finito Hosni Mubarak?

La stampa: è giallo sulla sua presunta scomparsa

Egitto: dove è finito Hosni Mubarak?
02/12/2011, 10:12

IL CAIRO – Un vero e proprio giallo avvolge il presidente deposto egiziano Hosni Mubarak. Non si sa dove sia finito, infatti, non si sa con chi sia e come sia potuto scomparire nel nulla, ma di sicuro si sa che non è più nella clinica del Cairo, nella quale era stato ricoverato su ordine del Tribunale. A dare notizia della sua misteriosa scomparsa è stato il quotidiano locale “al-Wafd”: in base alla versione fornita dalla testata, nelle giornate convulse di protesta di piazza Tahrir, avvenute la scorsa settimana, Mubarak sarebbe riuscito ad approfittare del caos e dell’assenza di forze di sicurezza nella clinica International Medical Center, in cui era ospitato, per fuggire. Dal momento in cui questa notizia è iniziata a circolare, divenendo sempre più consistente, non sono arrivate né conferme né smentite da parte delle istituzioni.
È stato lo stesso quotidiano locale ad inviare un proprio giornalista presso la clinica, nel tentativo di fare chiarezza su questa vicenda. Ma la certezza sembra essere una: non si sa che fine abbia fatto il deposto presidente egiziano, che di sicuro non si trova più all’International Medical Center. Solo nei giorni scorsi la stampa egiziana aveva parlato di decine di giovani che durante gli scontri di piazza Tahrir avevano preso d’assalto anche il carcere di Tora, dove sono rinchiusi i figli di Mubarak, Ala e Gamal, nel tentativo di liberarli.

Commenta Stampa
di Antonio Formisano
Riproduzione riservata ©