Dal mondo / Africa

Commenta Stampa

Ricovero in ospedale per l'ex presidente

Egitto, Mubarak colto da infarto

Al momento del malore era con il procuratore del Sinai

Egitto, Mubarak colto da infarto
12/04/2011, 21:04

L'ex presidente egiziano Mubarak è stato ricoverato in un ospedale di Sharm el - Sheikh dopo aver avuto un infarto. Al momento del malore Mubarak era con il procuratore del Sinai del Sud.
E' la prima volta che lascia la sua residenza di Sharm da quando l'11 febbraio scorso fu costretto ad abbandonare il potere e oggi è stato sottoposto ad un interrogatorio del procuratore locale. Il direttore dell'ospedale Mohammed Fathallah ha riferito che le sue condizioni di salute sono "più o meno stabili".
Lo scorso anno l'ex presidente egiziano era stato sottoposto ad un intervento chirurgico per alcuni problemi alla cistifellea ed un polipo al duodeno. Mubarak aveva lasciato la sua residenza insieme con la scorta dei servizi di sicurezza da una villa dove con la famiglia si era rifugiato per essere trasferito a Tur Sina' e condotto in una caserma.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©