Dal mondo / America

Commenta Stampa

Il rivale Henrique Capriles : “Servono controlli”

Elezioni in Venezuela, Maduro si dichiara vincitore

Il delfino di Chavez,: “E’ la decisione del popolo”

Elezioni in Venezuela, Maduro si dichiara vincitore
15/04/2013, 11:07

CARACAS - La presidente del Consiglio nazionale elettorale ,Tibisay Lucena, ha dichiarato Nicolas Maduro il vincitore delle presidenziali in Venezuela. Scrutinato il 99,12% dei voti, in una giornata elettorale dove l’affluenza è stata del 78,71% delle persone recatesi alle urne, i dati riconosciuti sono 50.66% dei voti per il delfino di Hugo Chavez, mentre per il suo rivale Henrique Capriles si riscontra una percentuale di preferenze del 49,07%. Giungono le repliche di Capriles che chiede un freno agli entusiasmi vittoriosi : “Nicolas Maduro, lo sconfitto oggi è lei. Non riconosceremo il risultato fino a che non sarà verificato il 100% dei voti”, certo di un capovolgimento dei risultati.
Capriles, che non ha voluto stringere alcun patto con il suo avversario, ha annunciato alla stampa internazionale di rendere note alcune informazioni di cui i suoi militanti sono a conoscenza, indiscrezioni in merito a 3.200 incidenze registratesi durante la giornata elettorale che necessitano maggiore controllo.
Non si sottrae all’ accertamento dello scrutinio il presidente eletto e, intanto, continua la sua campagna lanciando messaggi a favore della pace e dell'amore: “Ho vinto per quasi 300 mila voti, è la decisione del popolo”, ha dichiarato.

Commenta Stampa
di Rosa Alvino
Riproduzione riservata ©