Dal mondo / America

Commenta Stampa

L'ex presidente in tour negli Stati più a rischio

Elezioni USA, Clinton spinge Barack Obama


Elezioni USA, Clinton spinge Barack Obama
12/09/2012, 11:22

MIAMI (FLORIDA) - Barack Obama ha un nuovo "ministro delle spiegazioni". E' nientemeno che l'ex presidente Bill Clinton. Il capo della Casa Bianca dal 1993 al 2001 sta facendo da spalla alla corsa alle presidenziali del presidente in carica. Economia e sistema sanitario, ma anche tasse e debito pubblico. Sono stati i temi affrontati dall'ex presidente alla Florida International University di Miami, prima di un altro intervento nel distretto a rischio per i democratici di Orlando.

PROSSIME TAPPE''Se vi guardate intorno - ha detto Clinton dal palco di Miami - nessun Paese ha fatto progressi nel creare una società in cui le persone condividono il futuro, nessuno. Perché? Perché quello che funziona nel mondo moderno é la partnership''. Dopo la Florida, le prossime tappe di Clinton saranno in Ohio, Wisconsin, Iowa, Nevada e New Hampshire.

TWEET PRESIDENZIALE - Un lavoro certosino, fatto proprio negli Stati più "caldi" e a rischio per Obama, e che ha trovato l'apprezzamento dello stesso presidente in carica, il quale su twitter ha soprannominato Clinton il nuovo ''ministro delle spiegazioni''.


Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©