Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Ma ci sono ancora persone sotto le macerie

Elicottero precipita su un pub di Glasgow: 3 morti e 32 feriti


Elicottero precipita su un pub di Glasgow: 3 morti e 32 feriti
30/11/2013, 10:45

GLASGOW (SCOZIA) - Incidente dai contorni ancora oscuri nella notte scozzese. Un elicottero della Polizia, con a bordo due agenti e un pilota civile, per motivi ignoti è precipitato sulla città di Glasgow, finendo per schiantarsi contro un pub, The Clutha, situato sulle rive dle fiume Clyde. All'interno del locale c'erano circa 120 persone, travolte dal crollo del tetto causato dall'impatto. 
Finora il bilancio è di 3 morti e 32 feriti, ma sono ancora molte le persone bloccate sotto le macerie. I Vigili del Fuoco stanno spostando le macerie, ma i lavori procedono a rilento, dato che non è possibile usare gru o altri macchinari, per liberare le persone all'interno.
Il primo ministro scozzese, Alex Salmond, ha detto ai giornalisti che l'accaduto è più grave del previsto. Un deputato scozzese che si è trovato a passare vicino al pub al momento dell'impatto, ha definito la scena come "orribile"

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©