Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Preferita la società statunitense

Emirati Arabi: commessa da 150 miliardi a Boeing e Airbus


Emirati Arabi: commessa da 150 miliardi a Boeing e Airbus
17/11/2013, 12:41

Mentre tutti i Paesi del mondo hanno difficoltà più o meno grandi a livello economico, i Paesi arabi si lanciano in grandi spese. Come quelle per gli aerei: nelle ultime settimane ci sono stati notevoli ordini di acquisto per gli aerei. 
La Etihad Airways ha comprato dalla Boeing trenta 787-10 Dreamliners e venticinque 777X, per un valore di 25 miliardi di dollari. La Emirates Airways ha ordinato 150 Boeing 777, per un valore di oltre 70 miliardi, e 50 Airbus A380, per un valore di 23 miliardi. La Qatar Airlines ha ordinato 50 Boeing 777, per un totale di oltre 20 miliardi. Sommando tutti gli ordinativi si arriva a quais 150 miliardi di dollari. Una enormità. 
Ma non deve stupire: se si spendono, come ha fatto l'Emirato arabo di Dubai, 32 miliardi per costruire un aereoporto con tutti i comfort, non ci si può aspettare che facciano di meno per quanto riguarda gli aerei. E contemporaneamente, permettono alle società costruttrici di avere lavoro assicurato per diversi anni.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©