Dal mondo / America

Commenta Stampa

L'attentatore è stato arrestato

Esplosione in stazione autobus a New York. Ci sono feriti


Una fotografia della zona colpita dall'esplosione
Una fotografia della zona colpita dall'esplosione
11/12/2017, 14:42

NEW YORK (USA) - UNa bomba è esplosa a New York, nella stazione degli autobnus di Port Authority. Secondo le prime informazioni, si tratterebbe di un "tubo bomba", cioè di un tubo metallico riempito di esplosivo. Quindi un ordigno artigianale. L'attentatore sarebbe stato arrestato, perchè è rimasto ferito nell'esplosione. Infatti il sospetto è che l'esplosivo fosse troppo instabile e quindi l'ordigno sia esploso prima del tempo. L'attentatore aveva addosso un giubbotto esplosivo, che però non ha fatto in tempo ad attivare. 

L'esplosione è avvenuta tra e 8 e le 9 di mattina, ora di New York. Quindi in una fascia oraria dove la stazione è piena di pendolari. Per fortuna, sembra che ci sia solo qualche ferito, anche se finora le notizie sono troppo frammentarie. La Polizia ha fatto evacuare e ha chiuso le linee A, C ed E della Metro che passano nelle vicinanze della stazione. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©