Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

FABBRICA OCCUPATA A CHICAGO: GLI OPERAI INCASSANO UNA PRIMA VITTORIA


FABBRICA OCCUPATA A CHICAGO: GLI OPERAI INCASSANO UNA PRIMA VITTORIA
11/12/2008, 10:12

I duecento operai della Republic Windows and Doors di Chicago hanno vinto una battaglia che passerà alla storia. Al sesto giorno di occupazione della fabbrica, infatti, sono riusciti a strappare un risultato: la Bank of America, che aveva chiuso la linea di credito alla fabbrica di serramenti, ha concesso un prestito supplementare alla proprietà che permetterà di pagare le indennità di lavoro e la retribuzione delle ferie non sfruttate. Ciascun operaio percepirà 7.000 dollari. Ma di sicuro ciò non basterà a evitare la chiusura dello stabilimento. Nella notte, i lavoratori hanno votato per la fine dell'occupazione.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©