Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Nuova proposta da Zuckerberg

Facebook, messaggi a pagamento per i vip


Facebook, messaggi a pagamento per i vip
10/04/2013, 12:21

MILANO - Far pagare i messaggi alle celebrità degli Stati Uniti e del Regno Unito e in altri 36 stati, questa è la proposta avanzata da Facebook e dal suo creatore Mark Zuckerberg.
E’ da tempo che se ne parla, sembra adesso concretizzata questo progetto.
L’idea è quella di permettere agli utenti di mettersi in contatto con i propri vip preferiti dietro pagamento di una somma di denaro, cifra che tuttavia resta ancora oscura.
Sembra che si calcolerà una spesa in relazione all’importanza del divo destinatario.
Con questa manovra, il guru di Facebook vuole raddoppiare la funzionalità della sezione “Altri messaggi”, una cartella nella quale vengono dirottati tutti i messaggi di persone che non si conoscono.
Lo staff di Zuckerberg starebbe pensando di porre un limite alla ricezione dei messaggi nel corso della settimana, limitato la funzione solo ai maggiorenni.
Sarà possibile registrarsi solo se 18enni, cosa che non sarà realmente verificabile, considerando l’approssimazione del registro di dati e dei profili fittizi che sorgono sulla piattaforma del noto social network .

 

Commenta Stampa
di Rosa Alvino
Riproduzione riservata ©