Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

FALLITI I COLLOQUI DA CINA E TIBET


FALLITI I COLLOQUI DA CINA E TIBET
10/11/2008, 17:11

Falliti i colloqui svoltosi a Pechino tra i rappresentanti del governo cinese e gli inviati del Dalai Lama. Lo annuncia Zhu Weiqun, funzionario del Partito Comunista cinese, precisando che Pechino non accettera' mai una secessione su base etnica in nome della 'genuina autonomia'. Gli inviati del leader spirituale, che vive in esilio dal 1959, hanno presentato un memorandum per la 'genuina autonomia' del Tibet, che dal 1951 e' sotto il controllo della Cina.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©