Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

FRANCIA: AUMENTANO LE REAZIONI ANTISEMITE


FRANCIA: AUMENTANO LE REAZIONI ANTISEMITE
13/01/2009, 15:01

La situazione in Francia "è molto più seria di quanto non lo fosse nei giorni della seconda intifada", ha dichiarato Raphael Hadad, presidente dell'unione francese degli studenti ebraici.

Dal 27 dicembre scorso, quando l'esercito israeliano ha dato il via all'operazione 'Piombo fuso', sono 55 gli attacchi a sfondo antisemita che si sono verificati sul territorio nazionale francese. Ieri, in un attacco che il ministro dell'Interno francese Michele Alliot-Marie ha definito "intollerabile", sono state lanciate due molotov contro una sinagoga situata nel nord di Parigi. L'attacco, però, non ha causato vittime. Sono oltre 100mila le persone che hanno partecipato alle manifestazioni di protesta organizzate in Francia lo scorso week-end contro le operazioni militari israeliane nella Striscia di Gaza.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©