Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

FRANCIA, BUFERA DI VENTO IN AQUITANIA


FRANCIA, BUFERA DI VENTO IN AQUITANIA
24/01/2009, 09:01

Una vasta e violentissima bufera di vento proveniente dall'Oceano Atlantico ha investito dalle prime ore di oggi la Francia sud-occidentale, in particolare i dipartimenti della Gironda e delle Landes, in Aquitania, dove circa mezzo milione di famiglie sono rimaste prive di corrente elettrica: le raffiche, che hanno raggiunto punte di 147 chilometri l'ora, hanno infatti divelto tralicci e troncato cavi dell'alta tensione. Lo hanno reso noto fonti della compagnia 'Erdf', che fornisce l'elettricita' a tutta la zona, secondo cui la situazione peggiore si registra nelle Landes, dove il black-out interessa 220.000 abitazioni. Chiusi inoltre al traffico sia l'aeroporto di Bordeaux sia il ponte d'Aquitania sul fiume Garonna, a Orthez, lungo il quale in media transitano novantamila veicoli ogni giorno. L'allarme tempesta e' stato diramato per sette diversi dipartimenti regionali, e squadre di tecnici inviate dalle autorita' per ripristinare la fornitura di corrente entro la serata.
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©