Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Francia, catturati i due detenuti evasi


Francia, catturati i due detenuti evasi
17/02/2009, 08:02

Sono stati catturati i due detenuti autori della spettacolare evasione dal carcere francese di Moulins, nell'Alvernia, dopo aver sequestrato due guardie e fatto saltare in aria un'uscita di sicurezza. I due fuggitivi, tra cui un ergastolano, sono stati intercettati all'alba su un'autostrada fuori Parigi, all'altezza di Creteil. Uno dei due sarebbe rimasto gravemente ferito in un conflitto a fuoco con la polizia, mentre l'altro avrebbe riportato lievi traumi in seguito all'incidente scaturito dall'inseguimento. Notizie non confermate dal ministro dell'Interno, Michele Alliot-Marie, il quale, con un comunicato, ha sottolineato che "i due pericolosi fuggitivi sono stati catturati in meno di 48 ore". Ad Amiens, nel nord della Francia, i due avevano preso in ostaggio un automobilista costringendolo a portarli ad Arras, a 70 chilometri dal confine con il Belgio, dove i criminali hanno sequestrato un'altra automobile. Christophe Khider, 37 anni, era stato condannato all'ergastolo nel 1999 per una rapina a mano armata in cui uccise un ostaggio. Omar Top El Hadj, 30 anni, era stato condannato per uno scontro a fuoco con la polizia.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©