Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Francia: italiana violentata sul treno, fermato un sospetto


Francia: italiana violentata sul treno, fermato un sospetto
06/10/2009, 09:10

Episodio di violenza ieri, su un treno che viaggiava tra Marsiglia, in Francia, e Ventimiglia, in Italia. Una ragazza di nazionalità italiana è stata aggredita da un uomo, trascinata in una toilette del treno e lì ripetutamente violentata. L'uomo poi se ne è andato, dopo avere derubato la giovane dei soldi e del cellulare. Appena ha potuto, la ragazza ha avvisato il controllore dell'accaduto, ma nel frattempo il violentatore era già sceso al treno; e quindi non è rimasto che fare denuncia e tornare in provincia di Treviso, dove la ragazza vive.
Ma la polizia francese è riuscita ad arrestare una persona che corrisponde alla descrizione fatta dalla ragazza e ha deciso di trattenerlo, fino ad eventuale conferma. Per questo ha mandato foto del sospetto alla Polizia italiana, perchè le mostri alla ragazza. Pare che a guidare la Polizia sulle tracce dell'uomo sia stato il contenuto di una borsa che lui ha perso.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©