Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Si cerca di stemperare le tensioni sociali

Francia: moratoria per gli aumenti della benzina


Francia: moratoria per gli aumenti della benzina
04/12/2018, 09:00

PARIGI (FRANCIA) - Il primo ministro francese dovrebbe annunciare oggi una moratoria sull'aumento delle tasse sulla benzina. Aumento che doveva partire il primo gennaio e che ha scatenato le proteste - sfociate anche in episodi di guerriglia urbana - dei cosiddetti "gilet gialli". La moratoria dovrebbe permettere alla tensione che si è creata di placarsi e quindi permettere di trovare un accordo con i manifestanti. 

Secondo le prime indiscrezioni, nel provvedimento, oltre ad un rinvio dell'aumento delle accise, ci saranno anche altre misure tese a ridurre l'impatto sui cittadini. In modo da evitare altre reazioni violente. 

Naturalmente c'è chi soffia sul fuoco, come Marine Le Pen: "Non è che un rinvio. Evidentemente il governo non è all'altezza delle attese e della precarietà in cui si dibattono i francesi". 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©