Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Sarebbe la prima volta nella storia della City

Francia: Parigi potrebbe eleggere un sindaco donna


Nella foto Anne Hidalgo e Nathalie Kosciusko-Morizet
Nella foto Anne Hidalgo e Nathalie Kosciusko-Morizet
23/03/2014, 15:54

PARIGI  -  La capitale francese chiama a raccolta i suoi 44 milioni di elettori per eleggere il nuovo sindaco della city che potrebbe essere una donna. Le candidate più quotate, infatti,  sono  la socialista Anne Hidalgo e la conservatrice Nathalie Kosciusko-Morizet, ex ministro di Sarkozy.  I sondaggi  al momento danno  la Hidalgo, erede direttamente investita dal sindaco uscente, Bertrand Delanoe, in testa di due punti, con il 37%. Partita con incertezze e qualche gaffe di troppo, la Kosciusko-Morizet è al 35%, con la strada in salita ma la vittoria non le è preclusa in partenza. Comunque  resta  storica  l’opportunità per le due candidate, ovvero, di diventare la prima donna sindaco della capitale.    

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©