Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Sorpresa dei passanti per l'abbigliamento inconsueto

Francia: per protesta girano in burqa e minishorts



Francia: per protesta girano in burqa e minishorts
01/10/2010, 16:10

PARIGI (FRANCIA) - Divertente provocazione di due ragazze francesi. Per protestare contro la legge anti-burqa, considerata da molti una legge che interferisce con la libertà religiosa delle donne musulmane ed approvata di recente in Francia, hanno indossato un niqab ed un paio di minishorts e sono andate in giro per la capitale, andando nei quartieri amministrativi e presso i Ministeri. Come dimostra il filmato allegato, il loro abbigliamento ha destato curiosità: c'è chi ferma la macchina per ammirarle (dopotutto hanno un bel paio di gambe), chi addirittura le filma o le fotografa col cellulare e così via. Ci sono anche timidi tentativi di entrare nel Ministero della Difesa o in altri uffici pubblici e governativi, ma al primo stop le due ragazze - che sono una di origine marocchina ed una di origine francese - tornano indietro senza protestare.
Una protesta certo non eclatante, se vogliamo magari può essere considerato anche esibizionismo, ma dimostra che bastano pochi mezzi e si può attirare l'attenzione. Basta organizzarsi.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©