Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Francia: scoppia il giallo sulla fotografia di Sarkozy a Berlino


Francia: scoppia il giallo sulla fotografia di Sarkozy a Berlino
10/11/2009, 11:11

PARIGI - Anche il Presidente francese Nicholas Sarkozy faceva parte di coloro che picconarono il muro di Berlino il 9 novembre del 1989. Lo afferma lo stesso presidente su Facebook, e lo dimostra una foto che ha pubblicato sulla sua pagina. Ma molti giornali francesi hanno contestato la veridicità della data indicata da Sarkhozy, affermando che lui in realtà è andato a Berlino solo una settimana dopo, il 16 novembre. Infatti in quella data l'attuale Presidente francese fece un viaggio a Berlino insieme all'allora Primo Ministro Alain Juppè e Jean Jacques de Peretti, come hanno confermato entrambi. E ci sono notizie di agenzia dell'epoca che riportano la notizia del viaggio con la data del 16 novembre.
Invece conferma la notizia di Sarkhozy presente a Berlino il 9 novembre l'attuale Primo Ministro francese Francois Fillon, che ha affermato di avere incrociato Sarkhozy in quella data, dalle parti del check point Charlie, insieme ad Alain Juppè e il rappresentante del partito neogollista Rpr Philippe Martel.
CHi ha ragione? Mah, si vedrà.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©