Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Annuncio-choc di una organizzazione ebraica

Francia: spedizione di volontari ebrei per ammazzare i palestinesi


Francia: spedizione di volontari ebrei per ammazzare i palestinesi
09/09/2011, 15:09

PARIGI (FRANCIA) - Sei un ebreo francese con esperienza militare e non hai nulla da fare? C'è la "Lega per la difesa dell'ebreo" che in Francia, sul proprio sito, invita tutti coloro che lo desiderano a recarsi a fare un "viaggio di solidarietà militante in Giudea e Samaria". E' richiesta una esperienza militare, specifica l'annuncio, perchè lo scopo di questo viaggio è di dare "man forte ai nostri fratelli contro gli attacchi degli occupanti (?) palestinesi". Chi conosce il modo di esprimersi dei coloni israeliani, sa che loro considerano i palestinesi - ed in generale gli arabi - occupanti abusivi delle terre che spettano a loro. Quindi è evidente che questo è un invito ad andare in Israele ad ammazzare i palestinesi.
Ancora più agghiaccianti sono i commenti, che applaudono all'iniziativa. Addirittura un certo "niro" dice: "Eccellemte idea, facciamo come nel 1967" (La GUerra dei Sei Giorni, con cui Israele conquistà i territori egiziani, fino ad arrivare al Canale di Suez, e le auture del Golan, presidio strategico al confine con la Siria, ndr).
Iniziative delle autorità francesi? Nessuno. Iniziative delle comunità ebraiche? Silenzio totale. Sinceramente, c'è da farsi cadere le braccia.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©