Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Gli era stato negato il porto d’armi

Francia:uccide a Bourges poliziotta con spada da Samurai


Francia:uccide a Bourges poliziotta con spada da Samurai
15/10/2011, 09:10

FRANCIA – Agghiacciante episodio  avvenuto nella Prefettura di Bourges. Un uomo, trent’enne, armato di una spada da samurai ha ucciso una poliziotta e ferito altre due persone. Fortunatamente, durante l’atto criminoso, il pazzo “samurai”, è stato bloccato   da un altro agente che gli ha sparato ad una gamba. L'uomo aveva dato in escandescenza dopo che i funzionari della prefettura avevano respinto la sua richiesta di un porto d'armi.   Irritatosi a seguito del diniego,   è ritornato  successivamente in Prefettura, ha estratto dal fodero una spada con una lama lunga circa  80 cm,  colpendo ripetutamente la poliziotta,  che non ha avuto modo di reagire.  La giovane donna che ha perso la vita lascia due bimbi, mentre lo stato di salute degli agenti feriti non desta preoccupazioni. Il folle omicida, invece, si trova in stato di fermo.  Sul luogo della tragedia si è recato anche il ministro dell’interno, Claude Gueant, in quanto si trovava vicino a Bourges.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©