Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

"Rafforzare cooperazione tra Europa e Stati Uniti"

G20:Merkel, paesi euro si sono impegnati per risolvere crisi


G20:Merkel, paesi euro si sono impegnati per risolvere crisi
19/06/2012, 20:06

BERLINO - I paesi della zona euro si sono impegnati con i membri del G20 per dare una soluzione alla crisi del debito. Lo ha riferito la cancelliera tedesca Angela Merkel a margine del vertice di Los Cabos, sottolineando come gli europei hanno dato prova di una “determinazione comune” per stabilizzare la situazione economica e finanziaria. La cancelliera ha aggiunto che l’Europa cerca un mix fra consolidamento fiscale, iniziative per la crescita e una migliore cooperazione, una linea che ha trovato buona accoglienza e interesse. Dopo la cancellazione ieri della riunione dei leader europei con il presidente usa Barack Obama la Merkel ha sottolineato come i temi dell'incontro fossero stati già affrontati.  “Noi europei siamo venuti a questo vertice sapendo chiaramente che non abbiamo risolto tutti i nostri problemi ma anche con la sicurezza, che possiamo trasmettere con la stessa chiarezza, che vogliamo risolverli”, ha detto il cancelliere tedesco parlando con i giornalisti. La Merkel ha poi sottolineato che anche altri paesi hanno riconosciuto di avere problemi a casa loro e questo “ha facilitato la discussione” che, grazie alla mediazione del presidente Felipe Calderon, il padrone di casa, è stato condotta “in modo molto esaustivo, diretto, franco e dinamico”. I paesi della zona euro si sono impegnati con i membri del G20 per dare una soluzione alla crisi del debito. Lo ha riferito la cancelliera tedesca Angela Merkel a margine del vertice di Los Cabos, sottolineando come gli europei hanno dato prova di una “determinazione comune” per stabilizzare la situazione economica e finanziaria. La cancelliera ha aggiunto che l'Europa cerca un mix fra consolidamento fiscale, iniziative per la crescita e una migliore cooperazione, una linea che ha trovato buona accoglienza e interesse. Dopo la cancellazione ieri della riunione dei leader europei con il presidente usa Barack Obama la Merkel ha sottolineato come i temi dell'incontro fossero stati già affrontati.
Il cancelliere ha inoltre sottolineato che ci sono state discussioni sulla crescita e sulla supervisione bancaria europea: “la crescita non è solo una questione di soldi. Il compito ora è assicurare che le risorse a disposizione per la crescita siano usate in modo efficiente”.

Commenta Stampa
di Valerio Esca
Riproduzione riservata ©