Dal mondo / America

Commenta Stampa

La parlamentare ferita in Arizona è fuori pericolo

Gabrielle Giffords torna a sorridere

Nuova operazione andata a buon fine

Gabrielle Giffords torna a sorridere
17/01/2011, 22:01

La Giffords torna a sorridere. Fortunatamente continuano a migliorare le condizioni cliniche di Gabrielle Giffords, la parlamentare democratica colpita al capo due sabati fa, nel corso della sparatoria che ha provocato la strage di Tucson, in Arizona. La parlamentare oggi e' stata sottoposta a un breve intervento alla cavita' oculare per liberarla da alcuni frammenti ossei e ridurre la pressione sanguigna. L'operazione e' riuscita perfettamente. Il primo a rivedere il suo sorriso è stato l'astronauta Mark Kelly che la accudisce da nove giorni.
La paziente resta però in "gravi condizioni" anche se il suo stato non e' piu' critico.
A stabilirlo sono stati i medici del University Medical Center di Tucson, nel pomeriggio, dopo aver accertato che non sono insorte complicazioni a seguito della rimozione del tubo di respirazione.
La parlamentare "respira autonomamente", hanno riferito per poi precisare che le procedure praticate ieri "hanno avuto un esito positivo e senza incidenti".
La parlamentare e' una delle 19 persone colpite durante la sparatoria da Jared Lee Loughner. Sei le vittime, 13 i feriti, dieci dei quali sono stati dimessi dall'ospedale, mentre le condizioni degli altri due sono definite buone.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©