Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

GAS: SABATO PROBABILE VERTICE TRA PUTIN E TYMOCHENKO


GAS: SABATO PROBABILE VERTICE TRA PUTIN E TYMOCHENKO
15/01/2009, 09:01

La possibilità che sabato nella capitale russa vi sia un incontro tra Vladimir Putin e Yulia Tymoshenko è stata confermata da una telefonata tra i premier avvenuta la scorsa notte. Esclusa invece la possibilità che dopodomani anche il capo dello stato ucraino Viktor Yuschenko arrivi a Mosca. La conversazione telefonica tra i primi ministri sarebbe avvenuta a mezzanotte, ma la notizia arriva da Kiev. Secondo la segreteria del primo ministro ucraino, Putin e Tymoshenko avrebbero valutato la possibilità di affrontare tutti i problemi legati alla crisi del gas. Poco prima della telefonata Tymoshenko avrebbe spedito a Putin un telegramma nel quale garantiva che tutto il gas inviato in Ucraina, tranne quello indispensabile al funzionameno dei gasdotti, avrebbe raggiunto l'Europa. Finora però Mosca non conferma l'incontro.
Senza contare che lo svolgimento del summit di sabato contraddirebbe le dichiarazioni fatte da Yuschenko mercoledi sera. Il presidente ucraino si era detto favorevole all'idea dell'incontro ritendendone però inopportuno lo svolgimento in una della capitali coinvolte nello scontro e indicando in Praga la sede più adatta al vertice. In precedenza Yulia Timoschenko aveva accusato Yuschenko di portare la responsabilità della rottura dei negoziati sul gas.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©