Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

GAZA, LA CROCE ROSSA: "CATASTROFE UMANITARIA IMMINENTE"


GAZA, LA CROCE ROSSA: 'CATASTROFE UMANITARIA IMMINENTE'
07/01/2009, 18:01

Non c’è tempo da perdere, a Gaza servono viveri e generi di prima necessità come coperte, medicinali e carburante. Lo afferma Claudette Habesch, responsabile della Caritas di Gerusalemme, che sottolinea che una tregua immediata è l’unico modo per scongiurare una catastrofe umanitaria. "La speranza è che vi sia una tregua, - ha dichiarato, -  questa guerra deve finire subito perchè gli innocenti stanno pagando il prezzo più alto. Questa guerra non può dare pace. L'esperienza del passato purtroppo non ci insegna niente". La Habesch ha inoltre criticato il ritardo con cui si è mossa la comunità internazionale, che “è stata in silenzio per molti giorni e solo alla fine si è decisa ad intervenire diplomaticamente".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©