Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

GAZA: LIBANO, MESSAGGI DA ISRAELE, 'NON DIMENTICATE IL 1982'


GAZA: LIBANO, MESSAGGI DA ISRAELE, 'NON DIMENTICATE IL 1982'
14/01/2009, 18:01

Numerosi abitanti del Sud del Libano hanno oggi ricevuto telefonate da Israele in cui li si ammoniva a non cooperare con i palestinesi, con tanto di minaccia molto poco velata con riferimento a quanto accadde nel 1982. “Abitanti del Sud, - cominciava il messaggio, - ricordate le calamità, le sofferenze, e distruzioni che si sono abbattute su di voi nel 1982 a causa della presenza palestinese sulla vostra terra”. Il messaggio è arrivato dopo il lancio di alcuni razzi questa mattina contro Israele, partiti dal territorio libanese. La voce ammoniva specificatamente i residenti a non permettere al Fronte popolare per la liberazione della Palestina-Comando generale e ad Al Quaida di lanciare razzi dalle vicinanze delle loro case, “come è avvenuto oggi”.

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©