Dal mondo / Estremo Oriente

Commenta Stampa

Un morto e due feriti palestinesi

Gaza, nuovo raid israeliano

Risposta di Israele a razzo palestinese

Gaza, nuovo raid israeliano
19/01/2014, 10:03

GAZA- Un raid aereo israeliano, nel nord della striscia di Gaza,ha causato la morte di un palestinese e ne ha feriti altri due. Questa sarebbe stata la risposta di Israele ad un razzo che era stato sparato dalla Striscia miliziani palestinesi verso il Neghev israeliano.

L'uomo ucciso, definito dai militari israeliani un "esponente di spicco" della Jihad islamica palestinese, è stato identificato come Ahmed Saad, un esperto lanciatore di razzi.

"Abbiamo colpito con successo un terrorista coinvolto in attacchi recenti contro Israele, il quale progettava altri attacchi nei prossimi giorni" riferiscono le Fonti militari a Tel Aviv. Secondo queste, infatti, Saad sarebbe stato anche responsabile dell'attacco sferrato contro la città israeliana di Ashqelon pochi giorni fa.

E' il secondo attacco di Israele della giornata, attacco che ha portato alla formazione di fosse di sangue sull'asflato.

Commenta Stampa
di Flavia Stefanelli
Riproduzione riservata ©