Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

I risultati di un medico inglese

GB: aumento della sifilide, colpa di Facebook


GB: aumento della sifilide, colpa di Facebook
24/03/2010, 16:03

LONDRA - In Inghilterra la sifilide sta tornando e la colpa sarebbe di Facebook. Questo sostiene il professor Peter Kelly, direttore della sanità pubblica inglese. Infatti, secondo i dati a sua disposizione, questa malattia a trasmissione sessuale è diffusa soprattutto nelle zone di Sunderland, Durham e Teesside, zone dove l'uso di Facebook è più diffuso. Sempre secondo questa ricerca il collegamento sta nel fatto che il social network consente una maggiore facilità di incontro e quyindi una maggiore promiscuità sessuale. La cosa riguarda in particolare le donne di età compresa tra i 20 e i 24 anni e gli uomini tra i 30 e i 35.
In realtà è solo un modo per criminalizzare Facebook, perchè chiunque abbia buon senso, quando ha un rapporto sessuale con un partner occasionale usa il preservativo. Come diceva una vecchia canzone di Jovannotti: "Quando non conosco a fondo, metto su il preservativo"

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©

Correlati