Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

I fatti accaduti due anni fa nel Galles

GB: bambina violentata da 23 suoi compagni di scuola


GB: bambina violentata da 23 suoi compagni di scuola
01/04/2010, 16:04

LONDRA - E' una notizia che gira sulla BBC e sulla maggior parte dei media inglesi, anche se ovviamente senza particolari, data la sua delicatezza: una bambina di 6 anni sarebbe stata aggredita e violentata per mesi da ben 23 dei suoi compagni di scuola più grandi. Il fatto sarebbe andato avanti nell'assoluta indifferenza dei professori e delle autorità scolastiche, che non hanno mai preso provvedimenti contro i responsabili, per la giovane età degli aggressori e per quella che è stata definita una "scarsità di prove". Gli episodi risalgono a due anni fa e sarebbero avvenuti in una scuola del Galles.
A cambiare le cose, sempre secondo indiscrezioni, nuove prove raccolte di recente, che potrebbero riavviare l'iter giudziario. Infatti, per il sistema giudiziario inglese, non esiste una giurisprudenza separata per i minori, ma solo l'immunità per l'età. Ma nei reati gravi è una immunità che può cadere.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©