Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

I muri di Londra sono stati tappezzati di manifesti

Gb, campagna islamica contro il Natale


Gb, campagna islamica contro il Natale
23/12/2010, 12:12

LONDRA - I muri delle strade di Londra e delle altre città della Gran Bretagna sono stati tappezzati di manifesti dallo slogan singolare: "Il Natale è il male". Si tratta di un'iniziativa di un gruppo di musulmani appartenenti al gruppo Islam4UK che vuole cancellare il Natale, considerato motivo del depauperamento dei valori sociali.
Da eliminare, secondo Abu Rumaysah, vicino al predicatore Anjem Choudary, capo del gruppo Islam4Uk, ci sarebbero anche altri mali occidentali come la pedofilia, l'aborto, stupri, promiscuità e gravidanze in giovane età. L'obiettivo della comunità islamica inglese, dunque, è "distruggere il Natale" e convertire i britannici all'Islam, attraverso l'arma più usata dal nemico, cioè la pubblicità.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©