Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Una donna inglese ha subito un trauma usando la consolle

Gb: ha orgasmi continui a causa della Nintendo Wii


Gb: ha orgasmi continui a causa della Nintendo Wii
15/04/2010, 17:04

LONDRA - Amanda Flowers, una ragazza inglese di 24 anni, soffre di una strana anomalia fisica, causata dalla sua consolle Nintendo Wii. Per capirci, è la consolle dove per giocare non ci si limita ad usare un joypad o altre cose del genere, ma si usano controlli che imitano nel gioco i movimenti che uno fa nella realtà. Una volta la Flowers stava usando la Wii Fit Board, una tavola che si usa per fare esercizi fisici, quando è caduta, lesionandosi un nervo. Da allora qualsiasi vibrazione provenga dagli attrezzi di cucina, quando lei è vicina, le provoca un orgasmo, che lei descrive così: "Comincia con una fitta che dal basso mi attraversava tutto il corpo. Poi la scossa si trasforma in un orgasmo violento che mi fa tremare tutta".
Il medico, da cui la donna è andata, le ha diagnosticato una "sindrome da eccitazione sessuale permanente"; un qualcosa che non è curabile, allo stato attuale delle conoscenze.
Ovviamente è un caso limite, ma non sono così rari i casi di persone che vanno in ospedale a causa dell'uso errato di questa consolle. Il fatto di dover fare movimenti, spesso veloci per adeguarsi al gioco, fatti magari da chi non è abituato a muoversi, provoca piccoli traumi e ferite.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©