Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

GB: MINISTERO DELLA DIFESA AMMETTE NUOVA PERDITA DI DATI SENSIBILI


GB: MINISTERO DELLA DIFESA AMMETTE NUOVA PERDITA DI DATI SENSIBILI
10/10/2008, 14:10

Il ministero britannico della Difesa e' stato costretto ad ammettere una nuova grave perdita di dati sensibili. Questa volta e' scomparso un hard disk portatile che conteneva nomi, indirizzi, data di nascita, numeri di passaporto e patente di centomila membri del personale in servizio presso le Forza Armate e delle loro famiglie, nonche' alcune informazioni bancarie. Presenti anche i dati di 600mila potenziali reclute e delle persone che le hanno presentate.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©