Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Vice presidente accusato di aver violentato 20enni

Gb, Nigel Evans rilasciato su cauzione

Lui si difende: “Tutto falso”

Gb, Nigel Evans rilasciato su cauzione
05/05/2013, 14:56

Il vice presidente del parlamento britannico, Nigel Evans, 55 anni, è stato rilasciato su cauzione. Il vice presidente, omosessuale dichiarato, è stato arrestato ieri sera con l’accusa di aver violentano due ragazze, poco più che ventenni  tra il 2009 e il 2013. Questo, almeno, è quanto riferisce il Guardian online. Il deputato conservatore alla Camera dei Comuni dovrà presentarsi nuovamente al distretto di polizia di Preston (Lancashire) il 19 giugno per essere nuovamente interrogato.
Nigel Evans, intanto, continua a rifiutare le accuse di violenza sessuale, difendendosi e sostenendo, in una breve dichiarazione, : “è completamente falso". "Non capisco come possa essere possibile", ha dichiarato il 55enne, precisando che i due uomini che lo accusano si conoscono fra di loro e con uno Evans era in contatto fino alla scorsa settimana.
Una fonte di Whitehall ha dichiarato al Sunday Mirror che "è stato uno shock assoluto anche perché Nigel è piuttosto popolare e ha un carattere aperto. Nessuno riesce a credere a ciò che è accaduto". Nel dicembre 2010, Evans aveva dichiarato di essere gay perché stanco di ricevere "lettere anonime minacciose da avversari politici". Evans aveva anche dichiarato di non volere che "altri deputati si trovassero di fronte al genere di aggressioni da lui subite e di non voler più vivere nella menzogna". "Sono sicuro - aveva detto al Mail on Sunday - che ci sono altri deputati gay ai quali piacerebbe poter parlare apertamente della propria sessualità ma che hanno paura delle conseguenze".
Evans che è stato anche vice presidente del Partito Conservatore dal 1999 al 2001, è stato eletto numero 2 della Camera bassa tre anni fa e tra i suoi incarichi c'é quello di presiederla in assenza dello 'speaker' John Bercow. Una vicenda, quella di Evans, che scuote la Gran Bretagna dopo lo scandalo che ha travolto la Bbc con le gravissime accuse di abusi su minori rivolte a Jimmy Savile.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©