Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

GB: si dimette un altro ministro; i laburisti lasciano da solo Brown


GB: si dimette un altro ministro; i laburisti lasciano da solo Brown
05/06/2009, 10:06

Gordon Brown a questo punto è particolarmente solo al governo. Con le dimissioni del Ministro del Lavoro James Purnell, infatti la sua squadra è ormai dimezzata, dopo gli scandali sui rimborsi elettorali fasulli che l'hanno contraddistinto. Ma soprattutto sono state le dichiarazioni di Purnell che hanno aperto una falla nello stesso partito laburista, quando ha invitato il Primo Ministro Gordon Brown a non arroccarsi in una posizione insostenibile e a dimettersi, perchè ormai il problema del partito è lui. Purnell infatti è considerata una delle figure in ascesa del partito laburista, e quindi una figura di sicuro seguito.
Queste dichiarazioni; il crollo della considerazione pubblica, come probabilmente uscirà dalle urne, dato che si prevede che il partito laburista toccherà il punto più basso della sua storia, diventando il terzo partito inglese, dietro il "Partito Indipendentista dell'Inghilterra"; lo scandalo dei riborsi indebiti incassati, rischiano di essere dei colpi troppo forti per una leadership che è sempre stata fragile.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©