Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

GB: va in carcere a causa di amplessi troppo rumorosi


GB: va in carcere a causa di amplessi troppo rumorosi
29/04/2009, 14:04

Caterine Cartwright, 48 anni, è stata arrestata a Washington (si tratta di una cittadina inglese, non della capitale statunitense, ndr) e resterà in carcere fino al processo, che si terrà il prossimo 5 maggio, per violazione di un "ASBO", cioè di una ingiunzione di un Giudice contro i comportamenti antisociali. La sua colpa? Essere troppo rumorosa quando fa sesso con il marito. I vicini avevano protestato, davanti al Giudice per i troppi rumori che si sentivano provenire dall'appartamento della coppia: il letto che urtava contro il muro, grida e gemiti a volume eccessivamente alto. Per questo il 17 aprile era stato emesso l'ASBO, che vietava alla donna di essere rumorosa, nell'intimità col marito, per 4 anni in qualunque parte del suolo inglese si trovasse. Vuoi che la signora l'ha sottovalutato, vuoi che se ne è disinteressata, nei successivi 10 giorni ben tre volte ci sono stati i reclami, da parte dei vicini, che sono stati svegliati la mattina presto e che hanno chiamato la Polizia per protestare. Da qui l'arresto della signora Cartwrtight e il successivo processo.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©