Dal mondo / Estremo Oriente

Commenta Stampa

Possibile presenza di clandestino in vano-carrello di aereo

Gedda, piovono brandelli umani


Gedda, piovono brandelli umani
05/01/2014, 17:53

GEDDA-  A Gedda, nella seconda città più grande dell'Arabia, si è assistito ad una misteriosa pioggia di brandelli umani causata probabilmente dalla presenza di un clandestino all'interno del vano-carrello di un aereo.

Questo è quanto riferito dalla polizia locale. "Abbiamo ricevuto chiamate da testimoni che segnalavano la caduta di resti di un corpo umano alle 2:30 di mattino a un incrocio nel quartiere di Moshrefa" dichiarano le forze dell'ordine. Numerosi sono i migranti che si nascondono nel vano carrello, migranti che vanno incontro alla morte a causa della depressurizzazione e il freddo estremo.

 

Commenta Stampa
di Flavia Stefanelli
Riproduzione riservata ©