Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

GEORGIA: COMINCIANO LE OPERAZIONI DEGLI OSSERVATORI UE


GEORGIA: COMINCIANO LE OPERAZIONI DEGLI OSSERVATORI UE
01/10/2008, 10:10

Da oggi comincia l'azione ispettiva degli osservatori dell'Unione Europea in Georgia, per controllare il ritiro delle truppe russe dai territori dell'Ossetia del Sud e dell'Abkhazia. L'iniziativa rientra nel quadro degli accordi di pace stipulati tra Russia e Georgia, con la garanzia dell'UE. Ora la fase è delicata, a causa della tensione esistente ormai tra georgiani e russi, e basta un nulla per fare esplodere violenze tra le parti. Per questo si è resa necessaria la presenza degli osservatori, che non sono altro che alti ufficiali degli eserciti degliStati Europei

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©