Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

GEORGIA: LE TRUPPE RUSSE NON SI RITIRANO


GEORGIA: LE TRUPPE RUSSE NON SI RITIRANO
17/08/2008, 10:08

Nonostante le ripetute promesse fatte, anche personalmente dal Ministro degli Esteri Lavrov al suo omologo americano Condoleeza Rice, l'esercito russo continua a restare in Georgia. Ci sono stati movimenti di truppe, ma si sono rivelati un semplice ridispiegamento sul territorio. Inoltre la Russia ha fatto sapere che non intende allontanarsi da Abkhazia ed Ossetia del Sud, che sono state prese sotto la protezione di Mosca, esattamente come disse l'amministrazione americana a proposito della secessione unilaterale del kossovo dalla Serbia. E in questo è facile vedere una vera e propria ripicca di Mosca contro Washington.

Nel frattempo continuano i problemi per nutrire gli sfollati da questa guerra, breve ma non meno distruttiva per la pace e le case dei georgiani.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©